Aiuto

Repetto

La signora Rose Repetto cucì le sue scarpe da ballo nel 1947 usando il metodo « cucito girato", lo stesso metodo usato ancora oggi per la realizzazione delle scarpe Repetto. La suola è cucita a rovescio e poi girata, per un comfort e una flessibilità impareggiabili. Concepite nei laboratori di Saint-Médard d'Excideuil in Francia, le scarpe Repetto rispettano un savoir-faire tradizionale. Le ballerine prodotte qui sono ormai conosciute in tutto il mondo.