Aiuto

K-WAY

Nel 1965, a cena al Café de la Paix a Parigi, Léon Claude Duhamel ha la brillante intuizione di creare capi di nylon per proteggersi dalla pioggia. Da questa idea nasce un modello unisex, colorato e impermeabile, che risponde al nome di K-Way. Perché K-Way? Per far credere alle persone che il prodotto fosse americano! Il concetto K-Way, libertà totale anche sotto la pioggia, unito con i colori appariscenti e una tasca piegabile ha reso questo articolo un must per tutte le generazioni. Oggi, K-Way ritorna in grande stile nel guardaroba degli adulti e dei bambini con nuovi modelli, materie e fantasie. Il brand francese resta fedele al suo motto: prima di tutto il divertimento!