Aiuto
SALDI DI MEZZA STAGIONE Fino a -30% - shop now >

Balmain

Casa di moda parigina tra le più famose, Balmain continua a infondere il suo celebre spirito da "giovane signora", firma emblematica di Pierre Balmain nelle sue collezioni. Nella versione 2.0 questo dona delle linee che reinterpretano i classici volteggiando tra il rock e il tailoring. Nella versione mini Balmain per i bambini, il risultato è garantito grazie alla doppia abbottonatura culto del marchio, le t-shirt con il logo Balmain o il giubbotto in pelle Balmain per bambino, perfetto mini me.

La storia di Balmain.

Emblematica della maison Balmain, la femminilità esacerbata viene immaginata da Pierre Balmain fin dal 1945. Il sarto fonda la sua omonima maison e molto rapidamente dona una ventata di aria fresca alla Haute Couture francese grazie al suo stile glamour visionario. Ricami, tagli stretti e gonne imponenti fanno della maison Balmain la griffe di culto delle star di Hollywood più eleganti e sexy. Pierre Balmain s'impone come uno stilista fuori dal comune, che sublima il corpo femminile accentuandone le forme nel lusso più totale.

Non c'è da stupirsi se, 66 anni più tardi, Olivier Rousteing viene nominato direttore artistico di Balmain. Particolarmente talentuoso, sfavillante, lo stilista porta lo stile Balmain verso una "Street Couture" volutamente sexy.
Dorato, lamato, trasparenza e silhouette affusolate che invadono Instagram fin dalla prima collezione di Olivier Rousteing: è nata la #BalmainNation. Il segreto di un giovane stilista? Rivolgersi alla sua generazione attraverso l'uso dei social network come mezzo di comunicazione preferito. Non contento di essere la mente creativa di uno dei più grandi marchi di moda francesi, Olivier Rousteing conta milioni di follower su Instagram, non meno. I suoi migliori amici? La #BalmainArmy, Kim Kardashian, Kanye West, Rihanna e Beyoncé in testa. Moderno ed eclettico, Balmain celebra la cultura del 21° secolo con abiti ultralussuosi che sono al centro della musica di oggi: "Per me la moda e la musica hanno un legame indissolubile (...) È così che è cresciuta la mia generazione: noi siamo tutti semplicemente incapaci di pensare l'una senza l'altra", ha dichiarato lo stilista.

Olivier Rousteing segue le orme di Pierre Balmain grazie agli archivi eccezionali della griffe, lo stesso savoir fair nella sartoria e la stessa voglia di ottenere un look "wow". L'oro, i blasoni, i ricami e i pompon, veri e propri marchi di fabbrica della maison, si mescolano a meraviglia allo stile Balmain pensato da olivier Rousteing: diamo il benvenuto a uno stile irraggiungibile in cui il cuoio imbottito, le camicette e le pieghettature millimetriche danno un tocco in più alla moda femminile che vira verso un "power dressing" davvero di lusso. La moda Balmain da uomo non è da meno grazie al suo stile military chic sexy e ribelle davvero inedito.

Balmain per bambini

2016: Balmain lancia Balmain Kids, la linea di abbigliamento Balmain pensata per i bambini tra 6 e 14 anni. Bambine e bambini avranno finalmente la possibilità di avere un look Balmain in versione "rock barocco" grazie ai numerosi mini me come le felpe e le t-shirt con il logo Balmain o i cappotti doppio petto. Come continuare a raccontare la storia...