Aiuto

Calvin Klein

Chi ha detto che gli anni '80 e '90 non torneranno più? Sicuramente non Calvin Klein! Il marchio è di ritorno e in vetta da quando la tendenza anni '90 è tornata di moda. Una buona notizia per grandi e piccoli ovviamente perché Calvin Klein oggi realizza nuovi capi di abbigliamento streetwear minimalista che propone gli iconici set di abbigliamento intimo firmati Calvin Klein per bambini: brassière, pantaloncini, boxer... oltre ai celebri costumi da bagno Calvin Klein realizzati per giovani dai 6 ai 16 anni; bikini per le ragazze e short per i ragazzi.

La storia di Calvin Klein

"Bisogna sapere come prendersi il proprio tempo, rallentare, seguire i propri istinti e vivere la sensualità ogni giorno. Questa è la vera essenza della realtà", ha dichiarato il capo del cult per fashion victim, Calvin Klein.

A differenza di alcuni marchi stellari degli anni '90, Calvin Klein non è mai caduto nell'oblio. Lo stilista che ha trasformato lo stile minimalista in "arte di vivere" ha sviluppato un impero di moda casual, dai capi di abbigliamento all'intimo passando dai jeans, gli occhiali da sole e i profumi. Il risultato? Calvin Klein è un caposaldo dei guardaroba contemporanei con capi basic per uomo, donna e bambino immediatamente riconoscibili. Il pioniere del minimalismo americano, lo stilista di New York da solo rappresenta il paradosso tra puritanesimo e spudoratezza che definisce il suo paese d'origine. Nonostante le sue campagne marketing sensuali e demisessuali (con protagoniste come Kate Moss o Brooke Shields) sinonimi degli anni '80 e '90 e che hanno all'epoca scioccato l'America, le collezioni di Calvin Klein sono andate a ruba.

Lo stile Calvin Klein

Lo stile iconico ed eponimo di Calvin Klein degli anni '90 manda in visibilio le sfilate della Fashion Week di New York. Ci ricordiamo tutti di Kate Moss alla sfilata di Calvin Klein primavera-estate del 1993 in total look jeans CK o Cindy Crawford nel 1991 con l'abito dorato firmato Calvin Klein. Celebrità come Gwyneth Paltrow si sono lasciate tentare dalla tendenza sottoveste, uno stile inventato da Klein e ispirato alle camicie da notte con il cinturino. Intanto, tutti i giovani fashion victim dell'epoca erano vestiti secondo lo stile della pubblicità di CK One diretta da Steven Meisel, un mix tra intimo e jeans CK.

Il metodo Calvin Klein

Con un completo revival anni '90 in corso, ora più che mai, Calvin Klein getta le basi di stile per le future generazioni di moda. Millennial, influencer e celebrità di Instagram posano tutti in intimo Calvin Klein o must-have realizzati dal marchio. Ora diretta dal Direttore Artistico belga Raf Simons, la casa di moda più famosa d'America svela collezioni che sono sempre più provocatorie e ricche di cenni alla cultura pop transatlantica. Cosa rara, il marchio ha celebrità, fashion blogger, uomini, donne e bambini tutti d'accordo, grazie a un guardaroba pratico che trascende le differenze di classi e generazioni.

Calvin Klein Kids

Calvin Klein Kids riunisce genitori e figli con capi basic che sono diventati leggenda. Articoli come l'intimo Calvin Klein per bambine dai 4 ai 16 anni, boxer per ragazzi, reggiseni sportivi, slip in cotone, leggings Calvin Klein, tute sportive, pigiami o costumi da bagno concretizzano la principale missione del marchio: vestire i bambini in capi morbidi e comodi. Must-have assoluti, l'intimo e la linea di abbigliamento casual di Calvin Klein Kids entrambi canalizzano il DNA anni '90 del marchio in un perfetto guardaroba mini-me.